Simposio
di Maria Francesca Cadeddu

Banchettano i miei sogni
in un tripudio di mani.
Baci vermigli senza segreti 
come fuoco di Bacco
esultano nelle nostre coppe.
Danzano i cuori in festa.
Leggera e rapida vola la mente,
trainata dalla nostra  palla androgina
ritrovata.

Comments

Popular posts from this blog

Primo post del 2018

Alla mia professoressa di Latino e Greco