Mi piacciono i dettagli e, soprattutto, quei particolari che nessuno coglierà mai.

Sono i dettagli che ci fanno innamorare, sono i dettagli che rendono una storia più bella a raccontarsi e una storiella inconfondibilmente falsa, sono i dettagli che creano i ricordi più difficili da dimenticare, è dai piccoli dettagli, poi, che nasce un'idea, un'amore e i fiori! 

In ritardo, ma non a caso, con l'augurio che questo nuovo anno non sia già stato uniformato in vite dai giorni-senza dettagli, vi auguro un bel 2016 in tutti i suoi dettagli. 

Per chi invece è senza dettagli, credo sia giunto il tempo di pulire le vostre "lenti oculari", o addirittura, nei casi più disperati, di sostituirle con qualcuna che non sia tutta nera!


Comments

Popular posts from this blog

Alla mia professoressa di Latino e Greco

Sottosopra

Alla mia cara Sr. Giò che si è "accesa" in Cielo il 19 ottobre di questo 2016