Sottosopra



   Sottosopra   

di Maria Francesca Cadeddu

 E sono sotto e sono sopra, 
nella posa immobile
 che il mondo insegue,
capovolta,
a mia volta,
perchè c'era una volta un mondo,
tondo,
che abbiamo chiamato terra, 
piatta,
per meglio calpestarlo.

Comments

Popular posts from this blog

Primo post del 2018

Alla mia professoressa di Latino e Greco